Apleona HSG AG

Fare la cosa giusta è capire cosa è oggi e prevedere cosa dovrebbe essere domani. Con competenza e passione, ci siamo per voi e le vostre infrastrutture e ci prendiamo cura di loro per l'intero ciclo di vita.

Il vostroo valore aggiunto è il nostro obiettivo.

Noi ci impegniamo per voi

Che voi siate commercianti o una produzione, un'azienda di servizi o farmaceutica, che lavoriate nella ricerca e sviluppo o in un'istituzione pubblica, cureremo la vostra proprietà in modo competente, efficiente e responsabile per aggiungere valore a voi.

La gestione degli impianti è un problema per ogni azienda e ogni edificio.

Il pacchetto tutto tondo per il vostro immobile

In qualità di partner di sistema leader per la gestione integrale delle strutture, offriamo soluzioni innovative ed efficienti e poniamo affidamento su un alto livello di prestazioni interne.

Diventa parte del nostro team

Se sei all'inizio della tua carriera, vuoi svilupparti professionalmente o stai cercando un nuovo lavoro - Apleona HSG AG offre una varietà di opportunità di carriera e prospettive di sviluppo.

«Il percorso di crescita di Apleona continuerà sotto la nuova proprietà PAI»

Il Dr. Keysberg, CEO di Apleona, punta sulle innovazioni digitali e su una futura crescita inorganica.

L’azienda di servizi immobiliari Apleona, con sede a Neu-Isenburg presso Francoforte sul Meno è stata rilevata dall’azienda di private equity PAI Partners (PAI). A vendere è stato l’investitore finanziario svedese EQT. La transazione è ancora subordinata alle verifiche antitrust e alle autorizzazioni normative.

Per il CEO di Apleona, il Dr. Jochen Keysberg, il cambio di proprietà offre i migliori presupposti per un ulteriore proficuo sviluppo ed una crescita superiore alla media del gruppo che fornisce servizi immobiliari. Così il Dr. Keysberg ha commentato la vendita: «Con PAI come nuovo proprietario, Apleona continua ad operare indipendentemente sul mercato come azienda autonoma ed è inoltre in grado di investire in maniera più forte nelle innovazioni digitali, nonché di completare la sua offerta di servizi e la sua copertura regionale attraverso una crescita inorganica».

Il Dr. Keysberg ha aggiunto che PAI possiede un expertise industriale ed una tradizione decennali come investitore finanziario in Europa e che è conosciuta per la sua capacità di sviluppare ulteriormente le sue partecipazioni in maniera duratura e sostenibile. La perdurante pandemia di Covid-19 rafforzerà le attuali tendenze, quali l’outsourcing dei servizi immobiliari da parte di grandi aziende industriali, i bandi internazionali sempre più grandi, i portafogli transnazionali e un’importante richiesta di servizi e prodotti digitali per gli utenti degli edifici e per la tecnologia edilizia, ad esempio per il risparmio energetico e la riduzione di CO2.

Il Dr. Keysberg si è detto convinto che di questo trarranno beneficio i facility manager integrati con un forte expertise tecnico e una piattaforma internazionale, come è Apleona.

Dalla vendita ad EQT da parte dell’immobiliare Bilfingers nell’autunno del 2016, Apleona è sempre stata proficuamente attiva sul mercato. L’azienda che conta circa 20’000 dipendenti ha da allora indirizzato il suo modello di business sui servizi per gli immobili integrati per aziende industriali e investitori immobiliari (società immobiliari) e ha ampliato la sua piattaforma europea per la gestione di portafogli più grandi e distribuiti in più aree e paesi.

Il comunicato stampa sulla vendita può essere scaricato qui.